BLM GROUP Blog

10 minuti di lettura

Come gestire al meglio le attrezzature di curvatura del tubo

22-lug-2021 15.42.49

Chi ha familiarità con il processo di curvatura del tubo sa quanto può essere complesso gestire le attrezzature di curvatura a magazzino e utilizzarle per soddisfare le esigenze del reparto produzione. La complessità aumenta ulteriormente se si utilizzano più curvatubi con caratteristiche differenti e che necessitano di essere attrezzate in tempi ben definiti, sia con piccoli o grandi lotti di produzione.

 

Quali sono i componenti delle attrezzature di curvatura del tubo e perché sono così tanti

 

Matrice

La matrice è l’elemento su cui viene piegato il tubo: il suo raggio corrisponde al raggio medio di curvatura (RM) e la dimensione della cavità che accoglie il tubo durante la curvatura è definita sulla base del diametro esterno di quest’ultimo.

 

Tassello di bloccaggio

Il tassello di bloccaggio è l’elemento che blocca il tubo contro la matrice: anche per esso, la dimensione della cavità che accoglie il tubo durante la curvatura è definita sulla base del diametro esterno di quest’ultimo.

 

Slitta e controslitta

Questi due elementi preservano la forma della sezione del tubo durante la curvatura e impediscono la formazione di pieghe o l'aumento di spessore nell’intradosso: anche per essi, la dimensione della cavità che accoglie il tubo durante la curvatura è definita sulla base del diametro esterno di quest’ultimo.

 

Anima

L’anima è l’elemento che sostiene internamente le pareti del tubo durante la curvatura. Il suo diametro è definito sulla base del diametro interno del tubo. Ci sono due principali tipologie di anime: fisse o a sfere.

 

Pinza

La pinza è l’elemento che afferra il tubo, ruotandolo e muovendolo longitudinalmente lungo la direzione di avanzamento del carro. Possono essere scelte pinze di diverso diametro interno, secondo il diametro esterno del tubo che deve essere lavorato.

 

Componenti di un'attrezzatura di curvatura del tuboPrincipali componenti di un'attrezzatura di curvatura del tubo: mandrino, pinza, matrice raschiante, matrice di pressione, matrice di piegatura e matrice di serraggio.

 

La complessità, per il produttore, deriva dal numero di variabili relazionate alla curvatura del tubo e che si traducono in una grande varietà di componenti. Il produttore infatti ha più serie degli elementi sopra elencati, una per ogni diametro esterno, ma non solo, il materiale con cui i vari elementi sono realizzati, la loro forma dipendono dal materiale e dallo spessore del tubo da curvare.

Anche le dimensioni degli elementi cambiano in base alle dimensioni della macchina e le dimensioni della macchina possono a loro volta essere molto diverse secondo la specifica applicazione.

Scopri di più su come scegliere la giusta curvatubi per la tua produzione

 

Inoltre, i componenti delle attrezzature di curvatura, in particolare anime e contro-slitte, sono soggette a usura: questo rende necessario tenere traccia dell’utilizzo di ogni componente e provvedere per tempo alla sua sostituzione.

Oltre ai componenti principali sopra menzionati, ci sono distanziali, guida tubi, ecc.

Insieme tutti questi fattori aumentano il numero di componenti delle attrezzature di curvatura da immagazzinare, mantenere e gestire.

Spesso a tutto questo si aggiunge la necessità di rapidi cambi di produzione passando da tubi di materiali e dimensioni diversi e anche il flusso di componenti delle attrezzature di curvatura può diventare davvero consistente.

 

3D Laser Cutting - Scopri le applicazioni

 

Cosa è Tool Room?

Riconoscendo la complessità dietro alla gestione delle attrezzature di curvatura del tubo, BLM GROUP ha sviluppato Tool Room, un pacchetto software per aiutare i propri clienti a gestire e utilizzare il loro magazzino attrezzature.

Tool Room ha diverse funzioni:

  • cataloga tutti i componenti delle attrezzature di curvatura del tubo e prepara il database;
  • combina i componenti in modo appropriato per mettere assieme le attrezzature di curvatura necessarie a realizzare un determinato pezzo;
  • ricerca quali componenti sono presenti nel database;
  • verifica se i componenti sono disponibili, se sono in uso o se il loro utilizzo è già stato pianificato su un’altra macchina;
  • consente all’utente di selezionare facilmente dei componenti alternativi presenti e disponibili se un determinato componente non è presente nel database (per esempio proponendo una slitta di diversa lunghezza);
  • tiene traccia dell’utilizzo di ogni componente e consente all'utente di impostare dei livelli di utilizzo oltre cui segnalarne l'imminente fine del ciclo di vita, per gestirne efficientemente la sostituzione.

 

 

 

Tool Room ha tre moduli separati:

Tool Room integrato in VGP3D

Questo modulo raccoglie informazioni sui requisiti dei componenti delle attrezzature di curvatura in base al pezzo da realizzare. Risiede all’interno del software di programmazione curvatubi VGP3D, che può essere a bordo delle macchine o nei PC di ufficio a seconda del numero di licenze.

 

Tool Room Production

Questo modulo permette all’utente di associare i componenti delle attrezzature, salvare il kit e pianificarne l’uso in produzione.

 

Tool Room Warehouse

Questo modulo gestisce la logistica dell’attrezzatura fornendola al reparto di produzione, restituendola al magazzino, ecc.

 

Scopri di più sulle possibilità di programmazione: come risolvere 11 comuni problemi di curvatura con VGP3D 

 

Tool Room integrato in VGP3D raccoglie informazioni sui requisiti dei componenti dell’attrezzatura di curvatura in base al pezzo da realizzare.Tool Room integrato in VGP3D raccoglie informazioni sui requisiti dei componenti dell’attrezzatura di curvatura in base al pezzo da realizzare.

 

Come funziona Tool Room?

 

Fase 1 Programmare il pezzo e conoscere subito la giusta attrezzatura.

Grazie al modulo Tool Room integrato in VGP3D, quando lutente programma un nuovo pezzo utilizzando VGP3D o apre un programma di un pezzo già prodotto in passato, VGP3D conosce già tutti i componenti dell’attrezzatura di curvatura necessari per realizzare il pezzo.

 

Programma di un tubo curvato su VGP3D.Programma di un tubo curvato su VGP3D.

 

Fase 2 Ricerca di componenti alternativi per l’attrezzatura di curvatura del tubo

Il modulo Tool Room integrato in VGP3D confronta i componenti dell’attrezzature di curvatura necessarie con quelli presenti a database e presenta allutente i risultati.

  • Se tutti i componenti sono presenti e disponibili, lutente sa che le attrezzature richieste possono essere utilizzate;
  • Se un componente è presente a database ma non disponibile, Tool Room consente al programmatore/progettista di estendere la ricerca anche ai possibili componenti alternativi presenti nel database (ad esempio una slitta di lunghezza diversa);
  • Se le attrezzature di curvatura erano già state utilizzate in passato sulla stessa macchina, Tool Room tiene traccia dei requisiti e propone le stesse attrezzature. In questo modo, tutti i parametri di set-up possono essere facilmente ereditati e utilizzati per la nuova produzione.

 

tool-room-880Tool Room consente al programmatore/progettista di estendere la ricerca anche ai possibili componenti alternativi presenti nel database (ad esempio una slitta di lunghezza diversa).

 

Fase 3 Scaricare i disegni tecnici dei componenti con Tool Designer

Tutti i dettagli meccanici e i dati di utilizzo di un determinato componente sono puntualmente visualizzati per aiutare il programmatore/operatore a identificare il componente e prendere la decisione giusta.

Se uno dei componenti delle attrezzature di curvatura non è presente a database, il progettista può scaricare i disegni tecnici necessari per poterlo realizzare tramite il servizio Tool Designer offerto da BLM GROUP.

A questo punto, il progettista/programmatore ha trovato tutti i componenti delle attrezzature di curvatura necessarie a curvare il pezzo. Il passaggio successivo sarà la produzione con Tool Room Production.

 

Con Tool Room l'utente identifica le attrezzature di curvatura per curvare il tubo e ne verifica la disponibilità dei componenti a magazzino.Con Tool Room lutente identifica le attrezzature di curvatura per curvare il tubo e ne verifica la disponibilità dei componenti a magazzino.

 

Fase 4 Pianificare lutilizzo delle attrezzature

Il responsabile della produzione apre il programma VGP3D salvato e recupera le informazioni sui componenti necessari per assemblare il kit dellattrezzatura di curvatura e genera una "Richiesta di produzione" con tutte le informazioni necessarie.

Il responsabile di produzione seleziona quindi i singoli componenti e assembla virtualmente il kit, aggiungendo la data specifica in cui sarà utilizzato in macchina.

Se più macchine sono adatte per realizzare il pezzo, è possibile anche assegnare una macchina specifica su cui il pezzo sarà prodotto.

 

pianificazione-attrezzature-di-curvatura-del-tuboIl responsabile di produzione seleziona quindi i singoli componenti e assembla virtualmente le attrezzature di curvatura; aggiungendo la data specifica in cui saranno utilizzate sulla macchina.

 

Fase 5 – Gestire facilmente la logistica delle attrezzature di curvatura del tubo

Tool Room Production gestisce le informazioni sulle attrezzature conservate in magazzini diversi. Per esempio, se un utente ha più stabilimenti in luoghi diversi, ognuno con il proprio magazzino di attrezzature, entra in gioco Tool Room Warehouse.

Le informazioni per i kit di attrezzature messe insieme da Tool Room Production sono rese disponibili al modulo Tool Room Warehouse alla data programmata.

Dopo che il kit è stato rilasciato per luso in macchina, Tool Room considera i relativi componenti temporaneamente non disponibili come "IN TRANSITO" e successivamente "IN USO" una volta montati in macchina e utilizzati.

Il movimento verso lesterno e verso linterno dei componenti da e verso il magazzino può essere semplificato utilizzando uno scanner e marcando i componenti con codici a barre, codici QR o Data Matrix.

 

Identificazione attrezzature di curvatura del tubo con QR codeI componenti possono essere marcati con codici a barre, QR-code o Datamatrix.

 

Passaggio 6: controlla l'utilizzo e la durata delle attrezzature di curvatura del tubo

Tool Room raccoglie le informazioni sull'utilizzo delle attrezzature dalle macchine (ovvero il numero di curve eseguite utilizzando quell’attrezzatura) e aggiorna queste informazioni nel database quando il set di utensili viene riposto in magazzino dopo la produzione.

Se una macchina non ha Tool Room installata su di essa, le informazioni sull'utilizzo dell'utensile possono essere comunque inserite manualmente.

 

Conclusioni

Questa è unintroduzione preliminare su Tool Room, lultima aggiunta nella software suite di BLM GROUP, sviluppata per affrontare le difficoltà incontrate dai produttori di tubi nella gestione delle attrezzature di curvatura e del loro utilizzo nelle diverse macchine curvatubi.

Come per tutti gli altri prodotti software sviluppati da BLM GROUP, anche Tool Room sarà ulteriormente sviluppata incorporando nuove idee e concetti basati sul feedback degli utenti.

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

In Evidenza