BLM GROUP Blog

5 minuti di lettura

Essere innovativi per restare sempre un passo davanti ai concorrenti

4-feb-2020 10.50.34

“Non si può risolvere un problema allo stesso livello di conoscenza con cui è stato creato. Bisogna elevarsi al di sopra di esso.” 

Questa nota citazione di Albert Einstein racchiude uno dei temi più importanti per chi desidera affermarsi in un mercato sempre più mutevole e competitivo come quello di oggi, e ha a che fare con problemi come:

  • offrire prodotti di sempre maggiore qualità, conservando o aumentando i margini;
  • soddisfare le nuove esigenze dei propri clienti;
  • variare la propria produzione esplorando nuovi settori applicativi.

In fondo il lavoro del proprietario di una piccola o media impresa, come anche quello del CEO o del consiglio di amministrazione di una grande multinazionale, è proprio quello di confrontarsi ogni giorno con queste problematiche.

La frase citata poc'anzi ci aiuta a condensare questi problemi, sfide e - perché no - opportunità, in una semplice domanda: come posso portare la mia azienda ad un livello superiore a quello dove si trova adesso?

Tra le migliori risposte a questa domanda, ce n’è sicuramente una: innovando!

 

Perché essere innovativi paga

Un’azienda che innova potrà essere più competitiva nel proprio mercato, ma anche accedere a nuovi settori di sbocco. Non si tratta solo di proporre nuovi prodotti ai propri clienti ma anche di offrire prodotti con la stessa funzione ma migliori degli attuali. Perché, ricordati: così come tu hai bisogno di innovare, anche i tuoi clienti devono farlo.

Innovare significa anche offrire servizi migliori e in modo più rapido: essere più efficiente e poter diventare così un punto di riferimento per i propri clienti che - esattamente come tutti noi - non desiderano aspettare, pretendono un preventivo con rapidità, chiedono soluzioni e non contrattempi, vogliono poter contare su qualcuno che investa in innovazione per offrire loro sempre il meglio. 

Bisogna ricordarsi inoltre che l’innovazione non è solo ricerca e sviluppo di nuovi prodotti e/o servizi: si tratta di un processo che abbraccia un’azienda a 360°. Infatti, innovare è anche formazione dei propri dipendenti perché siano motivati e possano lavorare meglio per far crescere il business; è scegliere tecnologie che possano semplificare il lavoro e aumentare l’efficienza.

 

costruzione innovativa acciaio
L'innovazione tecnologica dà impulso per la creazione di nuove soluzioni, come nel caso delle costruzioni di ultima generazione.

 

Come essere innovativi nel manufacturing

Così come ogni persona è diversa, ogni azienda è speciale e sviluppa il proprio modo di lavorare, di fare business e soprattutto di innovare. Non ci sono regole fisse, ma è essenziale farsi delle domande e mantenere sempre un approccio open minded.

1. Come posso creare un prodotto o un servizio che sia innovativo?

La nascita di una nuova soluzione è condizionata a due principali fattori:

  • L’insorgere di una concreta necessità da parte degli utilizzatori.
    Si pensi all'introduzione dell’acciaio nelle costruzioni. La necessità di creare strutture più leggere e che si potessero facilmente stagliare verso il cielo, ha favorito l’utilizzo di nuovi tipi di incastri e soluzioni in acciaio. Quindi avere sempre in mente quello di cui il mercato ha o avrà bisogno è essenziale.
  • L’impiego di una nuova tecnologia.
    Le tecnologie odierne ci permettono di ottenere risultati impensabili fino a pochi decenni fa; alcune delle imprese che oggi hanno un successo mondiale lo devono soprattutto all'aver saputo utilizzare le nuove soluzioni. Ciò non significa solo creare prodotti in grado di offrire qualcosa di nuovo grazie ad una nuova tecnologia, ma anche dotarsi di macchine che permettano di operare un salto di qualità nella produzione.
    Sai ad esempio che è possibile utilizzare il taglio laser per la realizzazione dei componenti strutturali?

 

innovazione struttura acciaio

L'introduzione dell'acciaio nel mondo delle costruzioni ha dato una forte spinta all'innovazione nel settore edilizio.

 

2. Quali nuove tecnologie dovrei acquisire?

Introdurre nuove tecnologie permette di acquistare efficienza, qualità dei pezzi realizzati e produttività, ma non solo. Permette anche di creare prodotti nuovi con cui rivoluzionare il mercato. 

  • Si pensi ad esempio a l’avvento del laser in fibra che ha portato molti vantaggi per gli utilizzatori: interventi di manutenzione praticamente azzerati, minor consumo energetico a parità di potenza, durabilità, compattezza, taglio di materiali alto-riflettenti come leghe di rame, alluminio e inox, ma non solo. Grazie alla fibra, la luce laser può essere condotta in modo molto più agevole che non attraverso l’uso di specchi: questo ha permesso la nascita di sistemi di taglio laser di dimensioni sempre più elevate e con moltissimi gradi di libertà, consentendo il passaggio dal taglio laser della lamiera, al tubo, a qualsiasi pezzo tridimensionale, per ottenere una varietà di parti meccaniche del tutto nuova.
  • Consideriamo il mondo delle costruzioni, dove negli ultimi decenni i costruttori hanno realizzato che il cemento armato, il materiale alla base delle costruzioni dal secondo dopoguerra, è diventato sempre più oneroso in termini di manutenzione, smaltimento e consumo del suolo. La risposta è nata dall’architettura che, con opere di ingegneria strutturale realizzate completamente in acciaio, sta dando il via ad una vera e propria rivoluzione nel costruire, utilizzando un materiale molto più leggero e 100% riciclabile.

 

tecnologia laser in fibra

L'introduzione della tecnologia di laser in fibra ha permesso lo sviluppo di sistemi di taglio laser sempre più avanzati.

 

Scopri di più sul costruire in acciaio e sul tipo di tecnologie impiegate

 

3. Mi serve un partner tecnologico?

Creare sinergie e partnership con aziende che investono continuamente nello sviluppo tecnologico delle macchine che producono è fondamentale per entrare in nuovi mercati.

Questo infatti permette a chi ancora non possiede sistemi così all’avanguardia di beneficiare della propria superiorità tecnologica, sorpassando i player del settore che ancora sfruttano tecnologie tradizionali. Nel caso invece di realtà già leader nel settore, questo tipo di cooperazione tecnologica permette loro di mantenere una posizione di leadership.

Va ricordato infine, che l'elemento più importante per innovare nel manufacturing è la visione verso il futuro, e in particolare quello della propria azienda.

 

TAGLIO LASER DEL METALLO?  TROVA LA SOLUZIONE CHE FA PER TE

 

Osserva il tuo tempo, qualcosa sta per cambiare…

Fino alle Olimpiadi messicane del 1968, il modo consueto per un atleta di salto in alto di balzare oltre la sbarra era di farlo con il corpo parallelo ad essa, la tecnica nota come “Western Roll”. Ma qualcosa stava per cambiare...

Fu proprio in quelle Olimpiadi che un atleta fino ad allora poco conosciuto, Dick Fosbury, si avvicinò correndo verso la sbarra fissata all’altezza dell’allora record del mondo (7 piedi e 4.25 pollici).

Invece di ruotare il suo corpo verso la sbarra, Dick si volse di spalle e superò l’ostacolo in quello che anche oggi è il metodo usato per il salto in alto: il flop di Fosbury.

Pensò a un modo innovativo di fare la stessa cosa, raccolse tutto il suo coraggio e saltò più in alto di quanto qualsiasi altro uomo avesse mai fatto prima di allora.

In Evidenza