BLM GROUP Blog

7 minuti di lettura

Taglio del metallo: le giuste domande per trovare la tecnologia ideale per la tua azienda

16-lug-2019 14.28.56

Quale imprenditore o responsabile della produzione non vorrebbe nei propri impianti i macchinari più moderni ed avanzati sul mercato?

Nel taglio del metallo non esiste una tecnologia migliore in termini assoluti rispetto a tutte le altre, perché l’efficacia di ciascuna dipende dal tipo di produzione per cui è utilizzata.

Esistono però una serie di domande che possono guidare un produttore nella ricerca della giusta tecnologia:

  1. Come posso essere più produttivo?
    Adottando elementi, funzioni, sistemi hardware e/o software che possano facilitare la produzione ad ogni livello. È pertanto essenziale valutare quali tra questi elementi avranno maggior impatto nei propri processi in termini di produttività.

  2. Come posso risparmiare?
    È da prediligere una tecnologia che ci permetta di risparmiare tempo, energia, lavoro umano e che ci consenta di eliminare passaggi superflui: magazzini di semilavorati, lunghe procedure di programmazione del ciclo di lavoro e/o prove di lavorazione.

  3. Posso affrontarne il costo?
    Prima dell’acquisto di un nuovo impianto è necessario definire il piano di ammortamento, con i costi e i benefici dell’introduzione di una nuova tecnologia.

Approfondisci come scegliere la giusta tecnologia per il tuo impianto produttivo

 


Tubi curvati, lamiere stampate, imbutiti e idroformati: cosa si intende per taglio preciso e come ottenerlo?


Nel taglio del metallo, nel caso specifico di tubi curvati, lamiere stampate, imbutiti e idroformati, il livello di precisione richiesto dipende essenzialmente da due fattori:

  • Il settore di impiego: ad esempio, Aerospace e Difesa si distinguono per la richiesta di alta precisione nel taglio di un ridotto numero di pezzi.

  • Utilizzo del pezzo: a seconda del compito che il pezzo andrà a svolgere, sarà necessario un grado diverso di precisione.

Esempio di lamiera preformata in titanio per il settore Aerospace Esempio di lamiera preformata in titanio per il settore Aerospace Esempio di lamiera preformata in titanio per il settore Aerospace
Esempio di lamiera preformata in titanio per il settore Aerospace



È bene considerare che raggiungere un certo livello di precisione nel taglio della lamiera piana o di profili 3D di forma complessa non è la stessa cosa e ciò può variare anche in funzione dell’impianto utilizzato.

Si pensi ad esempio al taglio laser 3D. A parità di complessità del profilo e della geometria da tagliare, la lavorazione realizzata con una testa laser 3D montata su robot antropomorfo sarà decisamente inferiore rispetto a quella di una testa laser montata su un sistema 5 assi: ne consegue che il profilo di taglio avrà una qualità ben diversa fra primo e secondo caso.

Il sistema CNC alla base del movimento della testa non è l’unico ad influenzare il taglio; nel taglio laser giocano un ruolo fondamentale tutta una serie di altri fattori:

  • Potenza
  • Materiale da tagliare
  • Gas di assistenza
  • Gestione dei parametri di taglio

Scopri di più sul taglio laser del metallo

 


I tre obiettivi a cui mirare: produttività, affidabilità e qualità


Non è un mistero che queste tre importanti caratteristiche debbano sempre essere unite in una produzione di successo: per questo molte aziende scelgono fornitori che offrano non solo sistemi ad alta produttività e capaci di eseguire lavorazioni di alta qualità ma anche sistemi altamente affidabili, in cui fermi macchina e interventi di manutenzione siano ridotti al minimo.

Un produttore deve poter disporre di una macchina che lavori sempre al massimo delle sue funzionalità e non deve preoccuparsi del carico di lavoro a cui la sta sottoponendo.

 

Taglio laser 3D combinato a robot manipolatore
Taglio laser 3D combinato a robot manipolatore

 

In questo giocano un ruolo importante molti fattori:

  • Qualità dei componenti: è importante scegliere un fornitore che sia in grado di garantire qualità e provenienza di tutti i materiali utilizzati.
  • Progettazione che riduca inconveniente o guasti, orientata a minimizzare e semplificare gli interventi di manutenzione: un fornitore di lunga esperienza sul mercato può contare su un team di tecnici ed ingegneri di alto livello.
  • Utilizzo di tecnologie di comprovata affidabilità: moltissimi prodotti e tecnologie si sono sviluppati nel tempo non solo in termini di risultato raggiunto, ma anche di affidabilità. È stata proprio questa qualità a decretarne la diffusione. Un classico esempio è il laser in fibra, la cui sorgente, priva di tutti gli elementi meccanici tipici della sorgente CO2, riduce al minimo gli interventi di manutenzione.

Un partner in grado di offrire un prodotto di questo tipo e che allo stesso tempo abbia una rete di assistenza ricca di servizi e vicina al cliente è sicuramente da tenere in grande considerazione. 

Scopri come scegliere il giusto partner per la tua produzione

 


Qual è la giusta tecnologia per la produzione di oggi e di domani?


Implementare una nuova tecnologia nel metal cutting deve tener conto di molti fattori importanti:

  • Necessità di rendere la produzione sempre più flessibile
  • Risparmio energetico e rispetto dell'ambiente
  • Riduzione dello spazio occupato
  • Riduzione di manutenzione sulla macchina
  • Riduzione della manodopera
  • Riduzione di passaggi intermedi, movimentazione e stoccaggio di semilavorati

Con rispetto a quanto detto, i sistemi di taglio laser possono essere la soluzione innovativa per molti produttori.

Nella tabella che segue, possiamo vedere alcuni risultati dell'analisi Go-To-Market: Increasing effectiveness in value proposition, svolta tra aprile e maggio 2017 su un campione complessivo di 397 unità campionarie (clienti laser BLM Group / clienti laser di brand competitor / non utenti laser). Come si evince facilmente, i driver che orientano la scelta di una macchina laser sono molteplici e tra loro molto diversi.

driver-scelta-macchine-laser

 

 


Flessibilità: ciò che il mercato chiede


Con flessibilità nella produzione intendiamo la capacità di adattarsi rapidamente alle esigenze del mercato.

È sempre di più necessario poter adattare rapidamente la propria produzione alle richieste dei clienti che vogliono nuovi prodotti, in tempi rapidissimi e ad un prezzo sempre minore.

Per questo è necessaria una tecnologia intelligente, che sia in grado di:

  • Prevedere, simulare e calcolare ogni parametro della produzione
  • Adattarsi e facilitare ogni fase del processo produttivo
  • Accorciare i necessari momenti di preparazione e set-up nel passaggio da una produzione all'altra

Una tecnologia che prima di tutto sia capace di produrre tempo per il lavoro umano: prevedere, programmare e pensare alla produzione successiva.

 


Scegliere il giusto partner nel taglio laser del metallo


Tipicamente, quando si tratta di scegliere un produttore di macchine per il taglio laser del metallo, si apre un ampio ventaglio di possibilità: nel mercato esiste una molteplicità di player, che offrono valide soluzioni per il taglio laser 5 assi.

La scelta fra questi produttori però deve considerare vari punti principali:

  • Qualità della macchina e dei componenti
  • Qualità e precisione della lavorazione
  • Tipologia e caratteristiche della lavorazione richiesta
  • Servizi di formazione e assistenza

La linea guida principale è scegliere un produttore il cui obiettivo sia quello di instaurare un rapporto di partnership con i propri clienti.



Il giusto produttore deve:

  • Saper guidare i propri clienti nella scelta del giusto prodotto
  • Esserci quando il cliente ha bisogno di formazione
  • Garantire un servizio di assistenza tempestivo per risolvere eventuali problemi.

A  tal scopo scegliere un produttore che abbia del personale locale, vicino a te e che parli la tua lingua, che abbia esperienza e sia in grado di offrire dei pacchetti di assistenza e formazione specifici per le tue esigenze è sicuramente un punto fondamentale da tenere in considerazione nella scelta di un partner.

Topics: metal cutting

In Evidenza